All’adventure Grest si respira aria di sport. Ogni giorno ci dedicheremo allo sport all’aria aperta con più proposte. Gli animatori qualificati CONI sono degli esperti del loro settore e coinvolgeranno i ragazzi e bambini a divertirsi in maniera sana. Ecco le nostre proposte:

Skateboard: Alessio è un qualificato istruttore di questa disciplina e andare in skateboard è una pratica accostata spesso a veri e propri stili di vita, mode, e culture relegate prevalentemente al mondo giovanile.

 Si tratta però a tutti gli effetti di una disciplina sportiva, tanto che è stato preso in considerazione fra le discipline dimostrative per le Olimpiadi di Tokyo del 2020. In veste di sport si presenta inequivocabilmente come un’attività fisica completa e molto valida per chi ama tenersi attivo e in forma, non solo da teenager, consentendo livelli di difficoltà molto vari.

Grazie allo skateboard si migliorano per prima cosa l’equilibrio e la flessibilità, incrementando quindi la coordinazione generale di tutto il corpo. Andare in skate sembra facile, almeno finché non ci si limita ad andare dritti su una pista liscia e senza fare alcuno sforzo. Applicandosi però al prendere velocità ed eseguire anche qualche semplice manovra per spostarsi, diventa subito chiaro che sarà necessario allenarsi parecchio sul profilo della pratica. Resistenza alla fatica e alle cadute sono dunque conseguenze molto utili da cui trarre vantaggio a livello fisico.

Il vantaggio a livello psicologico è un po’ quello di ogni sport. Andare in skateboard aiuta a ridurre lo stress non solo perché si sta eseguendo banalmente attività fisica, ma anche perché è necessario concentrarsi su quanto si sta facendo. La mente trova dunque il modo di svuotarsi e focalizzarsi su pensieri pratici, lasciando da parte lo stress. È inoltre un allenamento di pazienza, fatto di tanta pratica e ripetizione di esercizi continua al fine di riuscire ad ottenere movimenti perfetti. Senza dimenticare poi il non trascurabile fatto che… è divertente e intrattiene non poco!

Un altro buon motivo per scegliere lo skateboard? Oggisiamo semprepiù consapevolidei rischi per il nostro ambiente sul profilo dell’inquinamento, e spesso l’intrattenimento fra videogiochi, smartphone, pc e prodotti di consumo si rivela molto poco eco-friendly. Lo skateboard è decisamente ecologico, non inquina, non richiede carburanti per funzionare diversi dalle calorie del nostro corpo, e smaltirlo una volta usurato è semplice in quanto è composto da poche semplici parti.

 

CalcioMens sana in corpore sano” quante volte abbiamo sentito questa frase? E’ tratta da un verso di Giovenale “Orandum est ut sit mens sana in corpore sano” per la precisione e tradotta dal latino ha il significato di chiedere agli dèì che la mente sia sana nel corpo sano. Perché l’esercizio fisico è condizione indispensabile per l’efficienza della facoltà spirituale e di conseguenza l’igiene mentale deve essere accompagnata da esercizio fisico.

Il calcio oltre ad essere uno sport e quindi dare la possibilità di esercitarsi fisicamente è uno sport di squadra. Riuscire ad essere parte integrante di un gruppo e non di essere solo “individualista” è l’elemento fondamentale per poter vivere e sapersi rapportare con altre persone. Si riesce a crescere con una visione più ampia. Con Carmine , istruttore di calcio qualificato CONI, il divertimento è assicurato.